Perché Franca Rame?

Zona Franca è un progetto che nasce dall’attivismo e dalla passione di un gruppo di donne unite dal desiderio di libertà nella propria autodeterminazione e che credono  nel potere delle parole e dell’impegno in prima persona.
Quando ha preso vita il progetto volevamo che portasse dentro sé  il  nome di una donna come  punto di riferimento per tutte e tutti   nella quale ritrovare sempre l’orizzonte di senso delle nostre azioni. Franca Rame per noi rappresenta tutto questo: talento, creatività, coraggio nella denuncia delle discriminazioni, della violenza, della censura e un  impegno sociale militante mai sopito per tutto il corso della sua vita. Una donna  che è stata una voce fondamentale e di enorme importanza non solo per la storia artistica del nostro Paese ma anche per la sua  storia politica e culturale, una voce ancora troppo poco conosciuta e che vogliamo contribuire ad amplificare e diffondere.

Foto di Matteo Pezzi ©

Centro di documentazione

All'interno dello spazio  è possibile trovare e consultare  una selezione di testi sui femminismi, sul tema dell'educazione alle differenze e sull'educazione all'affettività/sessualità.

Teatro

Bibliografia essenziale di Franca Rame

Libri su Franca consigliati da noi

Una serie di link utili

https://www.fondazioneforame.org/

La fondazione “Dario Fo e Franca Rame” nasce il 13.2.2019 con l'obiettivo di mantenere la memoria delle iniziative e delle attività di Dario Fo e Franca Rame; unitamente ad un’opera di divulgazione culturale diretta alle generazioni presenti e future ed ispirata alla vita e all’arte dei due celeberrimi personaggi, in cui il talento artistico e le opere realizzate si fondono in modo indissolubile con la storia personale e l’impegno politico e sociale, regalando, al contempo, un esempio unico di Vita e di Arte.

 

http://www.archivio.francarame.it/

Un progetto ideato e realizzato da Franca Rame e finanziato da Franca Rame e Dario Fo. Dal 2020 l'ARCHIVIO RAME FO è sotto la tutela della "Fondazione Dario Fo e Franca Rame" che lo gestisce.

 

https://www.comitatonobeldisabili.it/

Il Nuovo Comitato Il Nobel per i disabili Onlus continua i lavori del “Comitato Il Nobel per i disabili”, associazione fondata da Dario Fo e Franca Rame nel 1997 per devolvere in beneficenza i soldi del premio Nobel per la letteratura vinto da Dario.   

 

http://www.enciclopediadelledonne.it/biografie/franca-rame/

Per la biografia

 

https://compagniateatraleforame.it/

C.T.F.R. srl, la cui sigla sta per Compagnia Teatrale Fo Rame, è stata fondata da Franca Rame, Dario Fo e Jacopo Fo nel 1989. Da più di vent’anni cura l’allestimento, la rappresentazione e la diffusione di spettacoli teatrali, radiotelevisivi e cinematografici e si occupa dell’organizzazione e della gestione di attività culturali, della progettazione e allestimento di mostre, e dell’organizzazione di spettacoli ed eventi in numerosi paesi del mondo, anche avvalendosi di una rete di traduttori, registi, gruppi teatrali, compagnie ed agenti

 

 

“Liberate Rame” è il titolo del dottorato alla ricerca promosso dalla Royal Central School of Speech and Drama che è stato  presentato con un Webinair il 30 ottobre 2020 presso l’Istituto Italiano di Cultura di Londra del quale riportiamo il link.

Questo progetto, ideato da Filomena Campus, ha l'obiettivo di restituire a Franca Rame la sua importanza come autrice, regista e protagonista della cultura Italiana a prescindere dal lavoro di cooperazione fatto con il suo compagno di Vita Dario Fo.

Filomena Campus è accompagnata da tre prestigiosi ospiti: Joseph Farrel, professore universitario, traduttore e biografo di Franca Rame e Dario Fo, Tom Cornford, docente di Teatro e Spettacolo presso la Royal Central School of Speech and Drama di Londra e Maria Teresa Pizza, direttrice dell’Archivio MusALab Franca Rame Dario Fo.

Spettacoli

SpettacoloNellaTorre.jpg

Spettacolo teatrale: Nella stanza più remota della torre più alta

17 giugno 2021 – Villa Salina Castel Maggiore (BO)

 

Questo spettacolo, interamente costruito e ideato da Collettivo Raptus e coordinato da Falling Book, ci porterà attraverso storie di donne e di conquiste a riflettere sulle donna nascoste, sulle donne spesso chiuse nella stanza più remota della torre più alta.

8655d49c-5cd3-4a97-a348-e89ddfb4f344.JPG

Festival: Voce Franca, Franca Rame

6-8-9 giugno 2019 – Castel Maggiore (BO)

 

Programma del festival: 6 giugno, ore 11.15, conversazione radiofonica con Marinella Manicardi e Samanta Picciaiola a Radio Città del Capo.

8 giugno: ore 18.00 presentazione del volume "Franca Rame: una strega scomoda" di Fabio Francione, con Samanta Picciaiola e Belinda Gottardi presso la Libreria Leggere Leggere; ore 21.00, proiezione documentario "A casa non si torna" di Lara Rongoni, con Belinda Gottardi presso la Sala Pasolini.

9 giugno, ore 21.00 spettacolo "Voce Franca, Echi di Franca Rame" del gruppo teatrale Diari di Eva presso Villa Zarri.