Elemento1.png

Chi siamo

Zona Franca - Centro culturale e di documentazione Franca Rame è un progetto promosso dal Comune di Castel Maggiore, animato dalle Associazioni Falling Book e Rose Rosse, nell'ambito dell’educazione alle differenze, della promozione della consapevolezza di genere, della promozione di pari opportunità e della lotta alle violenze e alle discriminazioni che perdurano nei confronti delle donne, con un determinante sostegno riconosciuto dalla Regione Emilia-Romagna.

La nostra missione

Prevenzione alla violenza maschile sulle donne - Formazione al genere - formazione docenti, laboratori nelle scuole e percorsi educativi rivolti alle figure genitoriali.  Un punto di riferimento per tutte le donne.​

  • Informazioni sulle azioni e gli strumenti esistenti nella Regione per la promozione della parità di genere in ambito lavorativo, economico-sociale, dei diritti, ecc..

  • Formazione al genere.

  • Educazione e prevenzione alla violenza contro le donne.

  • Orientamento e mediazione rispetto agli sportelli, alle associazioni e ai centri anti-violenza esistenti sul territorio.

  • Promozione di eventi culturali per la sensibilizzazione ai temi della parità dei diritti, del contrasto alla violenza e della lotta alle discriminazioni.

  • Orientamento e sportello di ascolto per donne migranti sul quadro legislativo italiano, sui servizi esistenti e sui diritti delle donne legati a salute, scuola, lavoro, famiglia.

 

Associazioni che muovono Zona Franca

Falling Book Aps

Falling Book, da falling in love, ovvero la capacità tutta femminile di cadere testa e cuore nelle proprie passioni.

​L’associazione Falling Book promuove la parità di genere, le soggettività femminili e l'educazione alle differenze come strumento principale di prevenzione alla violenza contro le donne.

​Attraverso un'azione culturale che comprende la formazione per insegnanti ed educatrici/educatori, la promozione della prospettiva di genere in tutti gli ambiti della vita del territorio, il Falling Book è una realtà attiva e trasformativa con progetti come Uscire dal guscio. Sentieri per un'educazione differente (aprile 2017), Inclinare il piano. Il peso della scuola nella promozione della parità di genere (ottobre 2017) e Can Education Stop Abuse, primo convegno sul valore dell'educazione come prevenzione alla violenza di genere presso l'Università di Cambridge (agosto 2017). Grazie al progetto Zona Franca abbiamo dato vita a diversi convegni per docenti e non nel 2018 e nel 2019 sull’educazione al genere e alla sessualità/affettività. L'Associazione fa parte delle rete di Educare alle differenze APS e ha partecipato alle ultime 3 edizioni del meeting nazionale.

Diamo grande rilievo alle attività di lettura e all’educazione alla lettura, animando un gruppo di lettura al femminile che si incontra regolarmente dal 2015 e promuovendo incontri con scrittrici e scrittori, dando spazio e attenzione alle tematiche dei femminismi contemporanei.

Contatto: fallingbookclub@gmail.com

falling book logo.png

Rose Rosse Aps

Attive sul territorio di Castel Maggiore da una ventina di anni, ci siamo costituite in associazione soltanto nel 2006, ed abbiamo poi adeguato lo Statuto al nuovo Codice del Terzo Settore nel 2019 variando la denominazione sociale in “Rose Rosse Aps”. La nostra sede sociale è a Castel Maggiore (BO), Piazza Pace 9, ma per le attività proprie di Zona Franca utilizziamo i locali messi a disposizione dal Comune di Castel Maggiore in Piazza Amendola 2 al secondo piano. 
Tra le nostre finalità statutarie figurano:

  • organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, incluse attività, anche editoriali, di promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato e delle attività di interesse generale e promozione e tutela dei diritti umani, civili, sociali e politici, attraverso l’approfondimento e la diffusione di temi volti al riconoscimento in particolare dei diritti delle donne, alla valorizzazione della soggettività femminile ed al miglioramento della qualità della vita di ciascuna e ciascuno, per una democrazia di donne e uomini e per una società pacifica e solidale mediante la realizzazione delle seguenti azioni, a solo scopo esemplificativo:

  • elaborare progetti e azioni capaci di promuovere le opportunità femminili nei diversi contesti dell’agire comune, con particolare riguardo alla realtà culturale, sociale ed economica di Castel Maggiore, dell’Unione Reno Galliera, della Città Metropolitana di Bologna e della Regione Emilia Romagna;

  • promuovere ricerca e organizzare iniziative tese ad approfondire e diffondere la conoscenza delle problematiche inerenti la soggettività e l’esperienza femminile;

  • promuovere e sostenere iniziative di cooperazione a diversi livelli per il potenziamento della libertà e dignità delle donne nei diversi contesti;

  • produrre materiali, su qualsiasi supporto, inerenti le tematiche e gli ambiti sopra esposti.

Abbiamo pertanto aderito convintamente al Progetto promosso dal comune di Castel Maggiore “Zona Franca – Centro culturale e di documentazione Franca Rame” perché riteniamo che possa diventare un punto di riferimento per tutte le donne del territorio attraverso la formazione, l’orientamento, gli eventi e le azioni quotidiane e riesca a svolgere quella funzione educativa necessaria affinché, finalmente,  si arrivi a relazioni consapevoli improntate al rispetto. 

Website: roserosse.bo.it 

LogoDoppio.png