Archivio degli eventi

Mostra: Non chiamatelo raptus

25- 26-27 giugno 2020 – Portico della Sala Pasolini, Piazza Amendola 1, Castel Maggiore (BO)

 

Mostra con in esposizione le tavole di Anarkikka. La mostra è stata visibile nei giorni: 25 giugno dalle 9 alle 13, venerdì 26 giugno dalle 15 alle 20, sabato 27 giugno dalle 9 alle 13.
In occasione della mostra alle ore 18,00 di venerdì 26 giugno è stata inaugurata virtualmente con diretta Facebook lo spazio di Zona Franca.

Taglio e cucito

23-24-30-31 ottobre 2019 – La Venenta, San Giorgio di Piano (con trasporto gratuito da Castel Maggiore)

Piccolo corso gratuito di taglio e cucito rivolto esclusivamente a donne migranti. Scopo del corso è non solo permettere la socializzazione tra donne, ma anche quello di dare una competenza di base di taglio e cucito, che permetta alle partecipanti di poter produrre qualche capo d’abbigliamento per se stesse e/o la loro famiglia ed eventualmente di avviarsi verso una possibile professione e conseguentemente una propria indipendenza economica.

In rete... per non cadere nella rete

Venerdì 29 novembre 2019, dalle ore 9.00 – Istituto J. M. Keynes, Castel Maggiore (BO)

 

Quest’anno la nostra tradizionale iniziativa per il 25 novembre si sposta all’interno dell’Istituto J.M. Keynes di Castel Maggiore. Con tanti altri partner, nell’ambito del progetto Zona Franca, si è parlato con le ragazze ed i ragazzi e le/gli insegnanti.

Sentieri per un'educazione differente

Da venerdì 4 ottobre 2019, ore 20.00 – Diverse località

 

Ppercorso di 4 incontri gratuiti sul tema dell'educazione alla sessualità e prevenzione alla violenza digitale. 

04/10 Primo incontro – Castel Maggiore; 08/11 Secondo incontro con Nicoletta Landi – San Giorgio di Piano; 26/11 Terzo incontro con Prof.ssa Lilia Giugni – Castel Maggiore; 12/12 Ultimo incontro con Nicoletta Landi – Castel Maggiore.
 

La scuola di fronte alla diseducazione sessuale 2.0

Venerdì 25 ottobre 2019, ore 16.30 – Sala Pasolini, Piazza Amendola 1, Castel Maggiore (BO)

 

Un incontro formativo per proseguire la nostra riflessione sull'educazione alla sessualità insieme ad un esperto a livello nazionale che in diversi libri ha indagato questa dimensione educativa. Relatore il Prof. Alberto Dellai dell'Università di Milano.

L'elefante nella stanza. Formazione docenti 

Venerdì 11 ottobre 2019, dalle 9.00 alle 17.00 – Sala Consiliare, Piazza Amendola 1, Castel Maggiore (BO)

 

La sessualità tra (iper)visibilità e invisibilità. L'incontro intende fare chiarezza sul modo in cui dimensioni distinte come sesso, identità di genere, sessualità e orientamento sessuo-affettivo siano in stretta relazione le une con le altre, cercando di sfatare alcuni miti e di mostrare quanto sia cruciale avere e fornire una corretta informazione a riguardo, sia a studenti e studentesse, sia alle famiglie.

Festival: Voce Franca, Franca Rame

6-8-9 giugno 2019 – Castel Maggiore (BO)

 

Programma del festival: 6 giugno, ore 11.15, conversazione radiofonica con Marinella Manicardi e Samanta Picciaiola a Radio Città del Capo.

8 giugno: ore 18.00 presentazione del volume "Franca Rame: una strega scomoda" di Fabio Francione, con Samanta Picciaiola e Belinda Gottardi presso la Libreria Leggere Leggere; ore 21.00, proiezione documentario "A casa non si torna" di Lara Rongoni, con Belinda Gottardi presso la Sala Pasolini.

9 giugno, ore 21.00 spettacolo "Voce Franca, Echi di Franca Rame" del gruppo teatrale Diari di Eva presso Villa Zarri.

Adolescenza, identità e relazioni

Mercoledì 12 dicembre 2018, ore 17.30 – Zona Franca, Via Matteotti 10, Castel Maggiore (BO)

 

Incontro per esplorare le dimensioni dell'identità e della sessualità in adolescenza, sfidare gli stereotipi del mondo adulto e analizzare alcune buone pratiche di intervento educativo per promuovere il benessere di ragazze e ragazzi e contrastare ogni forma di violenza e discriminazione. Con Valeria Roberta e Giulia Selmi.

Fammi capire

Mercoledì 21 novembre 2018, ore 17.00 – Aula Magna IC, Via Bondanello 28, Castel Maggiore (BO)

 

La rappresentazione dei corpi e delle sessualità, l'educazione emozionale e affettiva nei libri illustrati 0-18 anni. Riconoscendo un ruolo di primo piano alla letteratura e all’illustrazione nella formazione degli immaginari individuali e collettivi, soprattutto nella prima infanzia, ci si è interrogati su quale spazio e che tipo di rappresentazioni siano dedicate ai corpi, alle identità sessuali, agli orientamenti sessuali e alla sessualità; su quali siano i modelli veicolati e quali i linguaggi utilizzati.

Sportello counseling educativo e didattico

10-24 novembre e 15 dicembre 2018, dalle 10.00 alle 12.30 – Comune di Castel Maggiore (BO)

 

Per valorizzare le differenze, per contrastare ogni tipo di discriminazione e promuovere un’idea di scuola davvero inclusiva, per educare al rispetto e scardinare ogni forma di violenza.

Educare bambine e bambini senza stereotipi di genere

Venerdì 18 maggio 2018, ore 10.00 – Sala Pasolini, Piazza Amendola 1, Castel Maggiore (BO)

 

Giornata di formazione con Irene Biemmi. Il corso costituisce un’occasione di formazione e di sensibilizzazione utile ad approfondire i temi relativi alla costruzione dell’identità di genere femminile e maschile. Nei vari incontri saranno analizzate e decodificate alcune pratiche sessiste che ancora oggi vengono reiterate in maniera acritica da varie agenzie di formazione e socializzazione: la famiglia, la scuola, i mass media. Corso rivolto al personale scolastico di tutti gli ordini e gradi scolastici.

Laboratorio: Identità in gioco

Sabato 7 aprile 2018, ore 15.00 – Sala Pasolini, Piazza Amendola 1, Castel Maggiore (BO)

 

Primo laboratorio di teatro forum sul genere con Stefanio Antonini e Sara Nanni. Un pomeriggio di formazione per analizzare, approfondire e confrontarci sulle implicazioni legate all'identità di genere. 

Presentazione libro "Scienziate nel tempo"

Sabato 7 aprile 2018, ore 10.00 – Sala Pasolini, Piazza Amendola 1, Castel Maggiore (BO)

 

Incontro con Sara Sesti e presentazione del suo libro "Scienziate nel tempo".